LICEO SCIENTIFICO

“Da qualche parte, qualcosa di incredibile è in attesa di essere scoperto”

/ C. Sagan 

Il Liceo Scientifico Astori favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica applicata anche all’informatica, della fisica e delle scienze naturali, coniugando cultura scientifica, tradizione umanistica e pratica laboratoriale. Lo studente potrà usufruire, parallelamente allo studio delle materie scientifiche, di un valido percorso attraverso le discipline umanistiche, concepito per fornire una visione complessiva della realtà storico-filosofica e delle espressioni culturali della società.  Il percorso formativo previsto permetterà un approccio scientifico e sistematico declinabile in tutte le discipline. L’abilità di analizzare dati di diverso tipo ed estrarre le informazioni in essi contenute è sicuramente spendibile sia sul piano scientifico che su quello umanistico. Alla conclusione del quinquennio il giovane potrà intraprendere percorsi universitari di qualunque orientamento con un’adeguata preparazione. La curvatura biomedica e robotica fornisce una preparazione più mirata nell'area scientifica per arrivare preparati ai test di ingresso delle facoltà universitarie e un approccio al pensiero computazionale e alla programmazione al fine di sviluppare la capacità di problem solving. Lo studente potrà usufruire di vari servizi offerti dall’istituto e comuni a tutti gli indirizzi. In particolare durante gli anni di Liceo Scientifico gli studenti vengono coinvolti in specifiche attività di laboratorio gestite da docenti e da professionisti. La scuola mette a disposizione ambienti particolarmente ricchi di materiale e strumenti professionali tra cui i laboratori di biologia, di chimica, di scienze della terra e di fisica.

NEWS LICEO SCIENTIFICO

Brasile: mission complete!

Vi ricordate la missione salesiana a Iauarete, in Brasile? Nel mese di gennaio avevamo dato l'annuncio che, tramite una raccolta fondi svolta nel periodo natalizio, eravamo riusciti a spedire i soldi necessari per sostenere un bambino a distanza. Ecco come si è evoluto questo progetto in questi ultimi mesi.

Visite: 18865