Concorso legalità: vittoria dell'Astori (premiazione)

Soddisfazione per i ragazzi di 4° ITE che hanno vinto il concorso nazionale sul tema della legalità. Si è infatti conclusa la Quarta Edizione del Progetto “Educazione alla Legalità Economica” realizzato della Guardia di Finanza e dal MIUR, rivolto agli studenti delle scuole primaria e secondaria per affrontare il tema della legalità economica a tutela della sicurezza dei cittadini.

L’iniziativa, che ha coinvolto circa 120.000 studenti negli oltre 1.400 Istituti visitati dai militari del Corpo, ha riscosso un enorme successo. Oltre 1.000 sono stati i lavori pervenuti per la partecipazione al Concorso “Insieme per la Legalità”.

Per il triennio della scuola secondaria di secondo grado risultano primi classificati per la categoria lavori di gruppo alcuni studenti della classe quarta dell’Istituto Tecnico Economico Astori di Mogliano Veneto (TV) autori di un cortometraggio dal titolo “FREE TAX: QUANDO LA TASSA È UN’OPINIONE”:

Carlotta Saeli, Lorenzo Nichele, Riccardo Anastasi, Andrea Sabadin, Davide Bonato, Natasha Cappellari.

Gli studenti vincono una minicrociera della durata di otto giorni sull’unità classe “Grifone” con partenza e rientro presso la Scuola Nautica della Guardia di Finanza, ubicata nel Comune di Gaeta (LT). Il lavoro svolto dagli studenti rientra nel progetto “Formazione alla Cittadinanza”, attivo nella scuola ormai da parecchi anni.

Altri premi sono andati alle scuole di Biancavilla e Bronte (CT), Capua (CE), Marsala (TP) e San'Agata di Militello (ME).

Allegati
Download this file (Premiazione_4ITE.pdf)Articolo_Treviso Today[ ]419 kB