Dipartimenti e commissioni

I Dipartimenti disciplinari e le commissioni sono formati da gruppi di insegnanti che si occupano di progettare, programmare, garantire l’attuazione delle iniziative inerenti l’azione educativa (le commissioni) e didattica (i dipartimenti).
Ognuna delle realtà suddette è presieduta dal coordinatore educativo-didattico, che può comunque delegarne la conduzione a docenti da lui designati, in accordo con il direttore della casa.
Il dipartimento disciplinare è composto da tutti i docenti delle discipline d’ambito.

Tante, sono le competenze dei Dipartimenti, tra cui alcune importantissime:

  • la definizione degli obiettivi, l'articolazione didattica della disciplina e i criteri di valutazione
  • la costruzione di un archivio di verifiche
  • la scelta dei libri di testo e dei materiali didattici
  • la scelta delle modalità di verifica e la creazione di verifiche comuni
  • il confronto aperto e condiviso delle diverse proposte didattiche dei docenti riguardo alla didattica della disciplina
  • il lavoro di ricerca e autoaggiornamento nell'ottica di proposte di innovazione
  • la promozione e la condivisione di proposte per l’aggiornamento e la formazione del personale
  • la promozione, la sperimentazione di metodologie didattiche plurime, adeguate alle diverse situazioni

Le commissioni invece, coordinate da un docente nominato dal Direttore, si occupano di coordinare le attività educative quali l’organizzazione delle uscite didattiche, l’innovazione tecnologica, l’arricchimento dell’offerta formativa, del gruppo di lavoro per l'inclusività, l’accoglienza e l’orientamento.